Master M. Mattioni & Master P. Bonucci

Fit Fighting

Divertimento, salute, efficacia e tanto sudore !!!


Basta "pancia da maestro" per chi pratica WingTsung e basta allenamento generalizzato, che se pur scientifico e ultra moderno rimane lontano dalle meccaniche legate al combattimento portando via tempo, energie e risorse all'allenamento stesso. Cercare altrove spunto per allenarsi significa non conoscere il WingTsung.
Il Fit Figthing è un programma nato da dieci anni di sperimentazione e accurata comparazione.
Dato il suo graduale grado di difficoltà e indicato come start up di ogni allievo fino a costituire sfida complessa e per ogni combattente(anche i più esperti o presuntuosi), l'assenza di contatto costituisce invito a chiunque cerchi un tipo di allenamento aerobico che non sia semplicemente ripetizione a tempo di musica di sequenze precostituite e che comunque non sia interessato alle arti marziali .
Il consigliato utilizzo di ritmi orientali “Marziali” rende più gradevole la pratica utilizzando principi ormai collaudati. Proponibile come similare di varie divertenti evoluzioni di discipline strettamente legate al fitness, il Fit Figthing contiene elementi che lo pongono decisamente in una altra sfera dell'allenamento fisico includendo elementi fondamentali per le qualità cognitive.
Aggiungendo ai classici riferimenti spaziali interni topologici (destra, giù, su ecc..) riferimenti esterni, costringe ad un livello di concentrazione superiore. La differenziazione, l'unione o addirittura la contrapposizione dei comandi tra visivi, uditivi e cinestesici impone un focus elevato e assicura la stimolazione di entrambi gli emisferi celebrali contemporaneamente scongiurando così noia e assuefazione all'esercizio ripetuto. La moltitudine di combinazioni possibili rende sempre nuova ogni  lezione aggiungendo il grado di imprevedibilità congruo alla classe allenando oltre che al corpo la mente e lo spirito del combattimento.
Le varie modalità di esecuzione aiutano la comprensione del proprio corpo e dei propri limiti  nelle differenti situazioni di combattimento in totale sicurezza.        
L’assenza di due movimenti ripetuti elimina ogni possibilità di irrigidimento muscolare. Il lavoro di base Stretching e respirazione diventano sin dalle prime lezioni vantaggi sensibili durante la fase aerobica stimolando lo studente ad approfondire tali argomenti
L’elevata attenzione alla fisiologia articolare contenuta nel Fit Figthing riduce nettamente l’insorgenza di dolori e traumi.
La possibilità di allenare  le meccaniche proprie sia del  Wing Tsung sia dell’Escrima o anche del  il combattimento a terra lo rende eccezionale per ottenere la forma fisica necessaria per praticare anche qualora l’allievo ne preferisca l’una all’altra.


Obbiettivi:

• aumenta la mobilità articolare  generale dell’ allievo

• ridurre il peso corporeo

• aumentate il rendimento aerobico dell’allievo

• sensibilizzare l’allievo all’importanza di: equilibrio, economia, velocità, rendimento, respirazione   corretta, concentrazione

• rendere stimolante e varia la fase riscaldamento e allenamento fisico

• ottimizzare la tempistica della lezione

• dividere nettamente la fase atletica da quella tecnica

• eliminare ripetizioni e schemi

• fornire un punto di partenza divertente e sicuro privo di contatto per i nuovi arrivati

• fornire spunti di riflessione per i nuovi con esperienze di altri stili

• generare partecipazione al gruppo coinvolgendo attivamente tutti

• sviluppare lo spirito di competizione.

• stimolare la comprensione dell proprio corpo attraverso il Chi Kung


Sifu Mattioni ha unito le sue due grandi passioni Arti Marziali e PNL in un programma esclusivo e unico nel suo genere. I risultati ottenuti in questi anni sono stati cosi eclatanti che otto anni fa il Fit Figthing è divenuto programma ufficiale Emas entrando così nel protocollo di insegnamento di ogni istruttore Emas. Il programma Fit Fighting corre parallelamente al programma tecnico anticipandone le esigenze motorie.
I risultati si sono rivelati al disopra di ogni aspettativa, amanti e istruttori di fitness sono rimasti colpiti dal programma FIT FIGHTING Emas tanto che dal gennaio 2009 sono stati aperti i corsi di formazione agli istruttori non praticanti arti marziali.
 
 

 


Tutti i centri emas