Master M. Mattioni & Master P. Bonucci
Gabriella Luce  

9° Sg



 pagina facebook


 luce.gabriella@gmail.com

 3461620613





9° sg Wing Chun
7° sg Escrima

Responsabile corsi Kung fu Kids per Emas Roma.

Autorizzata all'insegnamento per Emas Italia con titolo di "Istruttore Kids/Young".

Diploma di Qualifica Tecnica Federale FIPE -
"Allenatore Personal Trainer di I Livello" - 2017.

Attestato BLSD- Basic Life Support and Defibrillation.

Laureanda Magistrale in "Psicologia dello Sviluppo, dell'Educazione e del Benessere", Sapienza Università di Roma - Facoltà di Medicina e Psicologia.

Laureata in "Scienze Psicologiche" Curriculum in "Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni", Sapienza Università di Roma - Facoltà di Medicina e Psicologia.


Orario Corsi
Martedì 17:00 -- 18:00 - Roma - Montespaccato
Giovedì 17:00 -- 18:00 - Roma - Montespaccato
Info Corsi
ORARI

"Club Emas Montespaccato"
Via Bistagno, 3.

Kung Fu Kids 2 (9-12anni)
Martedi e Giovedì h. 18,00-19,00

"A.S.D Milesimo Sport Center"
Via Garlenda, 15.

Young (13-15anni)
Mercoledi h.16,00-17,00

Kung fu Kids 1 (6-9anni)
Lunedi h.18:00-19:00
Mercoledi h.17,00-18,00

INFORMAZIONI
KUNG FU KIDS

Gioco e Arti Marziali per Crescere
le Arti Marziali per potenziare l’autocontrollo, l’autostima e la concentrazione.
Emas-Italia, attraverso il programma WKK, guida i giovani di oltre 50 club Italiani, alcuni dei quali ubicati direttamente all’interno di presidi scolastici.
Mobilità, resistenza, forza e rapidità, sono gli obbiettivi fisici principali del metodo Wing Tsung Kung Fu Kids ® tutti perseguiti favorendo il corretto sviluppo psico-fisico.
L'istruttore stimolerà la curiosità del giovane aumentando la fiducia dell'allievo nel metodo e nel legame impegno-risultato. Il giovane conoscerà e rispetterà il proprio corpo attraverso una corretta educazione fisica.
La nostra sfida è soddisfare i naturale bisogno di disciplina del giovane fornendogli riferimenti educativi sani.
Stimoleremo il giovane al continuo e costante miglioramento facendolo convivere il contatto fisico e aumentando la sua capacità di difesa. Lo aiuteremo a comprendere e ridimensionare il valore della violenza, combattendo così il bullismo dove è più semplice batterlo cioè tra i futuri potenziali bulli.
Etichetteremo lo scontro fisico come fallimento e segnale di difficoltà sociale Il ragazzo imparerà l'importanza di esigere rispetto rispettando gli altri, riconoscendo quindi i codici e i regolamenti stabiliti dalla società.
Disciplina, amore per la vita, salute, sicurezza e divertimento, una sfida che deve essere vinta!

Elenco assistenti
Gallery
 


Video Personali


Tutti i centri emas